Stand Audi al Salone auto di Ginevra

audi-conceptChe cosa ha fatto l’Audi al Salone dell’auto di Ginevra? Non si è smentita come suo solito e ha affollato il suo stand di novità più o meno importanti. Importanti e mai banali! Audi perciò ha portato in Svizzera il meglio della sua produzione attuale, ma badando a tutti i gusti e a tutti i dettagli, andando quindi dalla piccola arrabbiata, la S1, alla sportiva S3.

Fiore all’occhiello per gli amanti della natura e per gli ambientalisti sono state le proposte ecologiste, quelle “ultra”, ovvero i modelli volti ad ottimizzare i consumi: le vetture A4 e A4 Avant, A5, A5 Sportback, A6 e A6 Avant. E ancora, spazio alla nuovissima coupé TT, simile ai due modelli proposti nelle precedenti generazioni, soprattutto per le forme generali, ma del tutto rinnovata nella sostanza. Insomma una vera e propria sorpresa. Cos’altro ancora l’Audi ha riservato agli appassionati in visita a Ginevra? La R18 e-tron quattro, ultima di una dinastia di vetture vincenti nella 24 ore di Le Mans.

Ma non è finita qui, perché la protagonista indiscussa dello stand Audi in occasione del Salone di Ginevra 2014 è stata la nuovissima TT, la terza generazione dell’auto, una vettura dalla linea affascinante che mescola passato e futuro, un vero e proprio tripudio di tecnologia! Inoltre, insieme alla nuova versione della TT, per il debutto del salone internazionale Audi ha portato anche la TT quattro Sport Concept, prototipo di coupé sportiva ad alte prestazioni, destinata idealmente a giocare un ruolo di competitor per le “compatte” Mercedes Amg e per le più piccole Bmw “M”. Vi stiamo parlando di un vero inno alla potenza: ben 420 CV, sprigionati dal 2.0 Tfsi.

Ricapitoliamo: all’84esima edizione del Salone di Ginevra l’Audi c’era e si è presentata con un ricco menu, tra cui spiccano senz’altro la nuova TT, l’S1, l’S3 Cabriolet e la RS 4 Avant Nogaro selection.